L'amato Tiramisù incontra la lúcuma, il delizioso frutto d'oro peruviano di gusto delizioso e delicato, noto per essere un antiossidante e dolcificante naturale. Il suo colore arancione dona alla classica ricetta un tocco particolare e davvero invitante. La lúcuma contiene betacarotene, vitamina B, nonchè sali minerali (potassio, ferro, calcio e fosforo).

 

Ingredienti per una teglia 20x20 cm 

4 uova

100 g di zucchero semolato

500 g di mascarpone

300 g di savoiardi

3 lúcuma piccole fresche, oppure:

1 tazza di purea di lúcuma (equivalente a  50 gr lúcuma in polvere + 50 ml di acqua fredda)

caffè non zuccherato

cacao q.b. cacao amaro

 

 

Preparazione

 

Sbucciare la lúcuma, eliminare il nocciolo e frullare con un pò d'acqua fino a formare una purea. Il risultato dovrebbe essere liscio e senza grumi. Puoi filtrarle la purea per renderla più liscia. Se non riesci ad ottenere la lúcuma fresca perchè è fuori stagione, puoi usare la farina di lúcuma (disponibile su www.vivilatino.it)

In questo caso è necessario idratare ogni cucchiaio di lúcuma in polvere con la stessa quantità di acqua fredda e lasciare riposare il composto per 2 ore in modo da ottenere la purea di lúcuma.

Per questa ricetta occorrono 50 gr di lúcuma in polvere idratata con circa 50 ml di acqua fredda. Tenere da parte.

Separiamo i tuorli dagli albumi. Uniamo i tuorli allo zucchero e montiamoli per bene con le fruste elettriche o una planetaria fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Dopodiché aggiungiamo il mascarpone già fuori frigo da 5 minuti per renderlo più morbido e amalgamiamo insieme alla purea di lúcuma.

A parte, in un altro contenitore, montiamo gli albumi a neve ben ferma, quindi uniamoli ai tuorli montati con lo zucchero, mascarpone e lúcuma, poco alla volta, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto per non smontarli, fino ad ottenere una crema omogenea.

Creiamo uno strato di crema al mascarpone sul fondo di una pirofila (la nostra è quadrata da 20x20 cm circa). Disponiamo i savoiardi (inzuppati velocemente su entrambi i lati nel caffè freddo e non zuccherato) l'uno accanto all'altro formando il primo strato.

Ricopriamo i savoiardi con la crema, poi ancora uno strato di savoiardi e infine ancora con la crema.

Mettiamo il dolce in frigorifero per tre ore circa.

Concludiamo, prima di servire, spolverando abbondante cacao amaro su tutta la superficie del Tiramisù.

In alternativa possiamo prepararlo con lo stesso procedimento in coppette monoporzione.